..

Ripartiamo da Firenze

Ripartiamo  dopo la fantastica avventura di New York con una nuova sfida.. correre nuovamente una maratona. Quasi un anno fa eravamo a New York per correre la più famosa del mondo e provare a noi stessi che saremmo stati in grado di fare uno sforzo fino a qualche mese prima impensabile per molti di noi che atleti non sono. Una sfida nella sfida quella di unire alla competizione sportiva quella della solidarietà raccogliendo una somma da donare ad un ente meritevole che avesse delle ricadute importanti nel nostro territorio.

La competizione sportiva è stata un successo perché tutti e dieci gli atleti che si sono presentati sul Ponte di Verrazzano a Staten Island (NY, USA)sono poi arrivati, dopo 42195 metri di corsa, in Central Park nonostante gli acciacchi e un meteo non sicuramente favorevole.

Ma ancora di più abbiamo vinto la sfida più importante che ci eravamo posti, raccogliendo oltre 11.000€ che abbiamo interamente donato al C.A.L.C.I.T. grazie al supporto di tante persone che, con grande generosità, ci sono state vicine e hanno donato quello che potevano per poter raggiungere un risultato insperato alla vigilia.

Vi avevamo lasciato con la promessa del nostro Presidente che non sarebbe stata l’ultimo nostro impegno, ma che il 2018 ci avrebbe trovati pronti per una nuova avventura, e siccome ogni promessa è un debito  ci siamo organizzati per ripartire verso una nuova sfida. Quest’anno abbiamo voluto pensare ai nostri bambini, incentrando i nostri sforzi nella raccolta di fondi per uno degli enti ospedalieri più importanti dedicati a loro, il MEYER di Firenze.

Anche se non ha bisogno di presentazioni, per chi vuole saperne di più possiamo dire che il MEYER fa parte del Servizio sanitario nazionale e in particolare del Sistema sanitario della Regione Toscana. E’ integrato con l’Università degli Studi di Firenze con la quale svolge, in maniera unitaria, funzioni di assistenza, didattica e ricerca. Si caratterizza per le attività di diagnosi, cura e riabilitazione rivolte ai piccoli pazienti sino al raggiungimento della loro maggiore età nel rispetto, comunque, del principio della continuità assistenziale.
Il MEYER è ospedale pediatrico di alta specializzazione e centro di riferimento nazionale per l’elevata complessità pediatrica. Dispone di 247 posti letto multi-specialistici ed è dotato di tutte le specialità mediche e chirurgiche di area pediatrica. Le moderne tecnologie si associano all’attività di ricerca e alle nuove terapie per il raggiungimento di alti livelli assistenziali in un contesto di umanizzazione e di servizi di accoglienza per le famiglie e i piccoli pazienti.
La struttura è collocata ai piedi delle colline fiorentine e distribuita su 32.671 metri quadrati con 5 mila metri quadrati di giardini sulle terrazze e sul tetto, ed e’ attorniata da un parco di 72 mila metri quadrati. Lavorano al MEYER circa 1.000 persone con contratto a tempo indeterminato, compreso il personale universitario dedicato all’attività assistenziale.

Il MEYER è quindi una struttura di eccellenza a livello internazionale ed un fiore all’occhiello della nostra sanità. Per questi motivi, desideriamo coinvolgere più persone possibile nella nostra iniziativa, sensibilizzandole per poter sostenere una struttura a noi vicina e che garantisce ai nostri bambini un’assistenza di eccellenza per ogni loro necessità.

Nello spirito della nostra associazione, quindi, uniremo a questa raccolta fondi l’evento sportivo di correre una nuova maratona, portando i colori del MEYER sulle nostre maglie e cercando nuovamente di impegnarci in una sfida dagli esiti  tutt’altro che scontati.

La scelta della competizione non poteva che ricadere sulla FIRENZE MARATHON 2018,che si terrà nel capoluogo toscano il 25 novembre e che è anche la città del MEYER.

In questa sfida  saranno con noi vecchi e nuovi amici che correranno la maratona, alcuni per la prima volta, e che vi presenteremo in queste pagine con lo stile scanzonato che ormai ci contraddistingue.

Oltre alla maratona stiamo preparando nuove iniziative per raccogliere fondi di cui vi porteremo a conoscenza nelle prossime settimane, se avrete la bontà di seguirci.

Vi chiediamo di starci vicino con lo stesso affetto dello scorso anno e di sostenerci in queste nuove sfide per fare ancora qualcosa di bello per il nostro territorio.

Author: Massimo Biribicchi

Professionista della Finanza Agevolata, atleta più con le gambe “sotto il tavolo” che di corsa.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.