..

28 km… repetita iuvant!

La saggezza dei nostri antenati latini suggeriva che per capire meglio le cose bisogna ripeterle più di una volta ( tradotto letteralmente, repetita iuvant significa che le cose ripetute aiutano)

Ecco…. anche noi non avevamo ancora capito bene quanto impegno ci volesse per fare 28km. di corsa, dopo l’esperienza di qualche settimana fa.

Uno sparuto gruppo di atleti della nostra associazione si è avventurato domenica scorsa lungo l’urbe aretina per cercare di mettere ancora altri km. sulle game. HugoForrest il Bissi, il Ricca e SimoRice (aka “il metronomo”) si sono dati il solito appuntamento alla LIFE per afffrontare questo nuovo lunghino, primo di  un trittico in sequenza  che di qui e un paio di settimane ci porterà ai fatidici 36km.  ultima vera prova prima dell’appuntamento del 05 novembre a New York.

Il Meo e il Busa, avevano già affrontato la distanza su altro  percorso il giorno prima con risultati eclatanti, cosa che ha aumentato la competitività dei nostri.

Partiti arzilli, con il SimoRice che provava a frenare per il rispetto dei tempi imposti dalla tabella, i nostri sono arrivati in un batter d’occhio in quel di San Leo, dopo i primi 10km, alla fontanina ristoratrice. Un Bissi indomabile,istigato dalla lepre HugoForrest, sembrava aver spezzato le catene del rigido allenamento e della disciplina imposta dal gruppo.

Qualche minuto per rifoccilarsi e poi via… verso il centro di Arezzo con destinazione il “Prato”.

La salita al Duomo della città ha provato più di un atleta. Il nostro Bissi, fino a quel momento alla testa del gruppo, ha pian piano iniziato ad arrancare.

Alla sosta in Villa Severi al casottino dell’acqua, la ripartenza abbondantemente sotto i 5min./km. ha finito la benzina di alcuni dei nostri e mentre il Ricca e HugoForrest continuavano imperterriti alcuni (il Bissi) boccheggiavano.

La chiesa di Santa Maria ci ha accolto ancora una volta stanchi ma determinati… ancora 7/8 km. e saremmo arrivati!

Alla fine abbiamo fatto il nostro “lunghino” con dignità pensando che, ormai, manca veramente poco al grande giorno!

 

 

Author: Massimo Biribicchi

Professionista della Finanza Agevolata, atleta più con le gambe “sotto il tavolo” che di corsa.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *