..

Lo Sparviero al Giro dei Giganti

Con orgoglio e ammirazione scriviamo questo breve articolo per rendere omaggio all’impresa del “nostro”  Enrico Pietrelli.

Enrico è riuscito a portare a termine la scorsa settimana una delle sfide più impegnative nel mondo dell’ Ultratrail: il Tor des Géants.

Il Tor des Géants (Giro dei giganti ) è una gara di trail di categoria XXL che si svolge in Valle d’Aosta nel mese di settembre.

La gara, che attraversa il territorio di 34 comuni ed è considerata “il trail più duro al mondo“, percorre i sentieri delle Alte Vie nella regione con partenza ed arrivo a Courmayeur.

La prova si svolge in una sola tappa di oltre 330 km con un dislivello positivo di 22.712 mt., a velocità libera e in un tempo limite di 150 ore, in regime di semi-autosufficienza con l’atleta che deve portare con sé l’indispensabile per la sussistenza e può rifornirsi unicamente presso dei punti di assistenza prestabiliti. 

Il nostro Enrico ha portato a termine la gara in 4 giorni, 23 ore e 49 minuti con un tempo incredibile nonostante un problema al tibiale che lo ha accompagnato per gli ultimi 70km.

Insieme ad Enrico hanno partecipato anche altri atleti della Valdichiana fra cui Tatiana Maccherini, della Ronda Ghibellina come Enrico,  Daniela Menchetti e Roberto Boncompagni della Podistica AVIS FOIANO a cui va tutta la nostra stima.

Da sottolineare che Roberto, che ha già fatto più volte il Tor,  ha partecipato quest’anno alla prima edizione del Tor des Glaciers, una variante del Tor des Géants che arriva addirittura a 450km.

Enrico si è dimostrato ancora una volta un Campione sia nella Vita che nello Sport e attendiamo con impazienza che si rimetta da questo sforzo incredibile perché ci accompagni alla Maratona di Valencia e nella gara di solidarietà che stiamo portando avanti per il Reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale di Arezzo.

 

 

Author: Massimo Biribicchi

Professionista della Finanza Agevolata, atleta più con le gambe “sotto il tavolo” che di corsa.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.